Stampa ricetta
5 da 1 voto

La torta di mele

Non una ma LA torta di mele
Portata: Dolci, Torte
Cucina: Classica
Keyword: cannella, torta di mele
Porzioni: 12 persone

Ingredienti

per il ripieno di mele

  • 5 mele
  • 2 cucchiai succo di limone
  • 60 g zucchero
  • 1 cucchiaino cannella

per la torta

  • 250 g zucchero
  • 250 ml olio
  • 1 cucchiaino estratto di vaniglia
  • 125 ml succo d'arancia preferibilmente appena spremuto
  • 4 uova
  • 375 g farina
  • 1 bustina lievito per dolci
  • 1 pizzico sale o anche due
  • 1 pizzico noce moscata
  • cannella e zucchero semolato da spolverarci su

Istruzioni

  • Ungete e infarinate una teglia da 23 cm di diametro. Dico ungete, perché potete farlo con l'olio, il risultato non cambierà. Accendete il forno a 180°
  • Sbucciate e affettate le mele e mescolatele con lo zucchero, il succo di limone e la cannella e mettetele da parte.
  • Sbattete l'olio con lo zucchero, l'estratto di vaniglia, le uova e il succo d'arancia fin a ottenere un composto liscio e omogeneo. Adesso, incorporate la farina, il lievito, la noce moscata e il sale. Amalgamate tutto con una spatola, dolcemente.
  • Versate nella teglia un terzo dell'impasto. Ricopritelo con la metà delle mele, versate di nuovo un terzo dell'impasto e di nuovo il resto delle mele. Finite con l'ultiima parte di impasto rimasta.
  • Prima di infornare, spolverizzate la superficie con zucchero semolato e cannella, un po' a piacere, direi un cucchiaio di zucchero e un cucchiaino di cannella.
  • Infornate tra i 60 e i 70 minuti. I tempi di cottura dipendono dal forno e a volte anche dalle varietà di mele usate, alcune più acquose richiederanno un tempo di cottura maggiore della torta. Anche se non le avete scolate bene dal liquido formato, la torta mettera più a cuocere. La prova stecchino è altamente consigliata.

Note

La ricetta originale prevedeva 400 grammi di zucchero. Sembrerebbe moltissimo, ma se si compara al peso della farina in realtà non lo è. È una ricetta che ha molti anni e che probabilmente è nata usando le prime mele dell'anno, sempre un po' acide, stando a quanto mi hanno raccontato. Con 400 grammi di zucchero la ricetta funziona benissimo e per anni l'ho fatta con quelle proporzioni. Con le mele più dolci coltivate nella regione in cui vivo, ho ridotto drasticamente lo zucchero, senza che il sapore ne risenta molto.